Cart 0
fondo

Mind the Book!

Letture Metropolitane

Il Progetto

Categorie

Ultime Recensioni Gli ultimi libri recensiti da Letture Metropolitane

News, Interviste, Eventi Le ultime notizie da Letture Metropolitane

Autore del Mese

toni morrison

Toni Morrison

Toni Morrison è lo pseudonimo di Chloe Anthony Wofford nata a Lorain in Ohio nel 1931, seconda di quattro fratelli. La scrittrice è considerata tra i massimi rappresentanti della narrativa afroamericana degli ultimi cinquant’anni.

Si laurea alla Howard University nel 1953 in Letteratura inglese, e intraprende la carriera accademica, insegnando anche all’Università di Princeton.

Nel 1965 inizia a lavorare per la casa editrice Random House di New York come editor curando le opere di alcuni autori afroamericani come Gayl Jones, Toni Cade Bambara, Angela Davis e Muhammad Alì. Lavora nel frattempo come redattore, critico letterario e ottiene la specializzazione in letteratura afroamericana.

Il suo primo romanzo è del 1970: L’occhio più azzurro (The Bluest Eye), che racconta storia di una bambina di colore che desidera assomigliare ai bianchi;  l’opera ha molto successo presso pubblico e critica.

Nel 1973 pubblica il suo secondo romanzo, Sula e l’anno seguente cura l’antologia The Black Book raccogliendo numerosi documenti a testimonianza di 300 anni di storia afroamericana. Nel 1976 inizia ad insegnare presso l’Università di Yale, e nel 1977 pubblica il Canto di Salomone (Song of Solomon) con il quale vince il National Book Critics Circle Award. Nel 1981 pubblica L’isola delle illusioni (Tar Baby). Altri suoi romanzi sono: Amatissima (Beloved), Paradiso e Amore. Con Amatissima la Morrison ottiene nel 1988 il premio Pulitzer. Nel 1993 riceve il premio Nobel per la Letteratura.

“At some point in life the world’s beauty becomes enough. You don’t need to photograph, paint or even remember it. It is enough.“

Toni Morrison

Scegli per Categoria Libri veloci da leggere, tra una fermata e l’altra. Scegli la tua categoria

romanzi
thriller
gialli
comico
saggi
storici
categorie
letture_metropolitane

Cos’è Letture Metropolitane La filosofia dietro il progetto

Leggere è una passione, ma anche un passatempo. E dove è indispensabile, secondo voi , avere il miglior passatempo possibile? Ovviamente sull’autobus (o metro, pullman, trenino, a vostra scelta), dove caos, disagio, gente maleodorante e molesta, acrobazie da rally e ritardo cronico la fanno da padroni.

Il progetto prende spunto dalla splendida esperienza della rubrica radiofonica sui libri che ho curato e amato per due anni su Rock Am/Radio Popolare Roma, che trova qui la sua nuova casa e si porta dietro tanti incontri, interviste, podcast e amici.

Piccola Legenda cosa significano questi simboli?

1020304050