Cart 0
fondo

Mind the Book!

Letture Metropolitane

Il Progetto

Categorie

Ultime Recensioni Gli ultimi libri recensiti da Letture Metropolitane

News, Interviste, Eventi Le ultime notizie da Letture Metropolitane

Autore del Mese

giusi marchetta

Giusi Marchetta

Giusi Marchetta, nata a Milano nel 1982, è cresciuta a Caserta, poi si è trasferita a Napoli. Oggi vive a Torino dove è insegnante. Per Terre di Mezzo ha pubblicato le raccolte di racconti Dai un bacio a chi vuoi tu (2008), con la quale ha vinto il Premio Calvino, e Napoli ore 11 (2010).

Il suo primo romanzo, L’iguana non vuole, è stato pubblicato nel 2011 da Rizzoli.

Nel 2015 è uscito, per Einaudi, Lettori si cresce, nel quale tratta il rapporto tra i giovani (12-16 anni) e la lettura con l’esperienza di insegnante e lettrice appassionata. Un libro chiaro e illuminante, dove Giusi sottolinea che non basta “dire” che leggere è bello e non noioso, ma bisogna capire il perché di questo allontanamento e usare immaginazione e fantasia per farli innamorare dei libri.

Perché leggere è prima di tutto una scelta e subito dopo una passione.

“Ti voglio raccontare questo perché è stato l’inizio di tutto. E se oggi uno scaffale di libri mi ferma per strada, in libreria o nello studio di estranei, è perché a dieci anni mia madre mi ha portato davanti a uno scaffale molto simile e ha detto: – Scegli. (…) I grandi leggono i libri. Ero grande anch’io e scelsi. Imparare a leggere era stata la prima grande svolta della mia vita: non dovevo più accontentarmi di ascoltare sotto le coperte le favole del nonno, potevo sceglierle da me e raccontarmele da sola. Un superpotere di cui facevo un uso spropositato: i libri andavano e venivano sullo scaffale, i pomeriggi prendevano la forma della fiaba del momento e la lettura cancellava i tempi morti dell’attesa, rendeva migliore la banlità quotidiana, distraeva dalla tosse di mamma e dalle urla di papà. Mi faceva compagnia, solo questo, e mi sarebbe bastato, credo, per la vita. Chi ci fosse dell’altro non potevo saperlo.”

Lettori si cresce – Giusi Marchetta

Scegli per Categoria Libri veloci da leggere, tra una fermata e l’altra. Scegli la tua categoria

romanzi
thriller
gialli
comico
saggi
storici
categorie
letture_metropolitane

Cos’è Letture Metropolitane La filosofia dietro il progetto

Leggere è una passione, ma anche un passatempo. E dove è indispensabile, secondo voi , avere il miglior passatempo possibile? Ovviamente sull’autobus (o metro, pullman, trenino, a vostra scelta), dove caos, disagio, gente maleodorante e molesta, acrobazie da rally e ritardo cronico la fanno da padroni.

Il progetto prende spunto dalla splendida esperienza della rubrica radiofonica sui libri che ho curato e amato per due anni su Rock Am/Radio Popolare Roma, che trova qui la sua nuova casa e si porta dietro tanti incontri, interviste, podcast e amici.

Piccola Legenda cosa significano questi simboli?

1020304050